FANDOM


Stupidi Tenno, non avete ancora capito che il Lotus vi ha mandato a morire?

–-Capitano Vor

Per la sua versione Corrotta, vedere Corrupted Vor.
CaptainVorFK

Il Capitano(in precedenza ammiraglio) Vor,è il primo boss in Warframe che i giocatori affronteranno,ed è una delle poche figure in gioco in grado di comprendere l'antica tecnologia Orokin,capace anche di utilizzarla e di fonderla alla tecnologia Grineer, per creare armi offensive come la pistola Seer.la sua armatura è alimentata da una chiave del Void garantendogli potenti attacchi di energia su lunghe distanze. Vor può essere affrontato in 3 posti differenti,rendendolo il boss più ricorrente nelle missioni assassinio.La prima apparizione avviene su Mercurio,essendo cosi il primo boss affrontato dai giocatori,poi appare nuovamente in qualche modo pieno di vita su phobos come boss secondario,affiancato dal tenente Lech Kril,infine apparirà più tardi come "Corrupted Vor"(Vor Corrotto) all'interno del Void Orokin.

Su Tolstoj, Mercurio,una volta sconfitto come ricompense Cederà il Segmento Nav di Venere, probabilmente una Cella Orokin e componenti o schemi di Seer e Cronus. Su Iliade, Phobos,il giocatore verrà ricompensato con il Segmento Nav di Urano e componenti o schemi di Miter, Trinity e Twin Gremlins.

Storia Modifica

IN GENERALE Modifica

Il Capitano Vor è una delle poche persone in grado di capire ed utilizzare la tecnologia Orokin e di utilizzarla a proprio vantaggio,principalmente per trovare altri artefatti Orokin da sfruttare o per catturare/uccidere i Tenno appena risvegliati.un'ottimo esempio è la sua chiave del Void(usata a suo vantaggio durante i combattimenti) cosi come la sua pistola personale, la Seer(ibrido fra tecnologia Orokin e quella Grineer). Cosi come la maggior parte dei Grineer, Vor mostra grande disprezzo per i Tenno,insultandoli dicendo che userà i loro stessi armamenti come trofei personali.Alcune delle sue provocazioni suggeriscono che analizza attentamente tutti i Tenno sui quali riesce a mettere le mani,in modo da poter capire la fonte del loro potere,una caratteristica in comune con Alad V.

Operazione Arid Fear Modifica

La vittoria del diorama per l'operazione "Arid Fear",ci mostra che Vor si è personalmente preso la piena responsabilità nel fallimento nel tenere i Tenno all'oscuro del pianeta Phobos ,anche se afferma che in parte la colpa è dovuta ai modi di fare di Alad V.indipendentemente da ciò,decise di rimanere su Phobos per affrontare i Tenno se mai ci avessero messo piede,portandosi il tenente Lech Kril come ulteriore supporto.

Il premio di Vor Modifica

Prima dell'inizio dell'era Warframe, Vor(all'epoca Generale Vor),vene incaricato dalle Regine Gemelle di togliere di mezzo tutti i "Cryopod Warframe" nascosti in tutto il sistema. Tuttavia, invece di distruggerli, Vor decise di catturarli per ripristinare l'ormai decadente esercito Grineer con una nuova generazione di cloni. Alla fine il fallimento del Generale Vor, non assecondando il volere delle regine, lo portò ad una recessione di grado a Capitano.

Dopo un po di tempo, il Capitano Vor riprese le sue operazioni per neutralizzare i Tenno appena risvegliati. Fece un viaggio verso la Terra per individuare un deposito segreto di pod criogenici, fallendo nel tentativo di catturare il Tenno, il quale riuscirà a fuggire, per poi andare su Mercurio e sconfiggere il Capitano.

La Rinascita Modifica

Passato un periodo di tempo indeterminato, dopo essere stato tagliato a metà dall'ultimo Tenno che tentò di catturare (in questo caso Excalibur),la sua Chiave Orokin iniziò lentamente a rianimarlo, collegando le due parti separate tramite un turbine di energia Void. Da quel momento in poi, Vor considera gli Orokin come degli esseri divini arrivando persino a riferirsi alla sua chiave Orokin come "La chiave di Janus"-

Nel suo attuale stato mentale, Vor arriva a credere di conoscere il vero potere del Void, sostenendo che i Tenno sono "intrusi" guidati da un falso profeta (probabilmente riferendosi a Lotus), non sappiamo se questo cambiamento in Vor è dovuto al fatto che sia rinato, o se sia stata la sua stessa chiave a fargli il lavaggio del cervello.

Aspetto Modifica

il Capitano Vor è un vecchio Grineer disabile,che ha perso tre dei suoi arti ed un'occhio,l'armatura ha un colore marrone semi scuro, gran parte di essa lo ricopre,con vari tubi sparsi per tutto il corpo,insieme a parti meccaniche le quali hanno rimpiazzato entrambe le gambe,il braccio destro e l'occhio destro. È armato di una Cronus e di una Seer, insieme ad una speciale "serratura" sul petto nella parte sinistra,riservata alla sua chiave Void, di cui spesso fa uso per molteplici scopi.Come per il deterioramento dei Grineer,anche lui è ricoperto di rughe sulla faccia(e presumibilmente anche su tutto il corpo),anche se questo fattore potrebbe essere dovuto alla sua vecchiaia,siccome un comandante Grineer si rivolge a lui dicendogli "uomo vecchio" nel trailer "The Call"(la chiamata).

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale